Danzaregina

LAVORARE LAVORARE LAVORARE

“Lavorare Lavorare Lavorare Preferisco il Rumore del Mare”

Questa scritta a San Benedetto del Tronto mi aveva colpito moltissimo la scorsa estate, momento in cui è stata scattata la foto!

Oggi, Primo Maggio 2019, la mia domanda nasce spontanea…Oggi, Festa dei Lavoratori la mia domanda è: Sono Felice con il mio nuovo “Lavoro”? Lo metto tra virgolette perchè chiamare Danzaregina un lavoro non ho ancora compreso se abbia senso, almeno per me. Danzaregina è la mia via, la mia nuova strada che da 5 mesi ho deciso di percorrere sperimentando tutto il nuovo che la vita ha da offrirmi, rischiando tutto e ricevendo tutto! Certamente non è una passeggiata perchè necessito disciplina, costante monitoraggio delle mie emozioni e cura di me, del mio percorso e dei miei tempi. Necessito equilibrio e non sempre è facile, non sempre è difficile. E’ meraviglioso tutto questo e sono felice!

Quindi la mia risposta alla domanda è SI!

Aggiungo che se non fossi felice, avrei già invertito la rotta e cambiato direzione e prospettiva. Come dico sempre durante la danza, noi siamo come gli alberi, con radici e rami, ma siamo alberi magici, se non stiamo bene in un posto possiamo spostarci.

SIAMO LIBERI!

Certo ci vuole coraggio!

LA SCELTA E’ PERSONALE!

Grazie a tutti voi che mi seguite, mi amate, mi stimate e mi mandate Good Vibes continuamente. Le sento, le percepisco!

E a chi mi vuole “male” o mi invidia, dico: “Muovi il Culo e occupati di te”!

COME IN CIELO COSI’ IN TERRA, come Danzaregina: Danza col Cuore tra Terra e Cielo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi